F1, stampa spagnola: Alonso può lasciare la Ferrari senza penali

Madrid (Spagna), 24 set. (LaPresse) - Rapporti sempre più freddi tra Fernando Alonso e la Ferrari, con la stampa spagnola che parla apertamente di una rottura ormai inevitabile a fine stagione. Secondo quanto riferisce il quotidiano Marca, Alonso può lasciare la scuderia in qualsiasi momento e senza dover pagare alcuna penale anche se ha ancora due anni di contratto. Secondo i media iberici, in realtà, sarebbe una parte della Ferrari a volersi sbarazzare del pilota asturiano con alcuni dei vertici della scuderia stufi di vedersi ogni fine settimana apertamente criticati per l'incapacità di mettergli a disposizione una macchina competitiva e vincente. Una scuderia spaccata insomma sul futuro del pilota spagnolo, tanto che la fazione che preme per rompere con il pilota sarebbe indispettita da richieste ritenute inaccettabili per il rinnovo del contratto. Per il dopo Alonso, la Ferrari starebbe pensando a uno tra Vettel e Ricciardo anche se non è da escludere anche un contatto con Hamilton visti i rapporti difficili dell'inglese con la Mercedes. Dal canto suo Alonso, sempre secondo Marca, sarebbe un obiettivo proprio della scuderia tedesca con cui avrebbe già avuto dei contatti. Sul tavolo dell'entourage di Alonso, però, c'è anche un'offerta sempre valida da parte della McLaren da 100 milioni per i prossimi tre anni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata