F1: Rosberg vince in Germania, ma in lavagna il Mondiale è di Hamilton
ROMA - Un pilota tedesco primo nel Gp di Germania alla guida di una Mercedes. Nico Rosberg chiude alla perfezione il weekend della scuderia leader nella classifica costruttori di F1 e vola in testa a quella dei piloti, dove è a +14 sul compagno di squadra Lewis Hamilton. A impressionare di più, tuttavia, è stato proprio il britannico, capace di rimontare dalla ventesima posizione al terzo posto finale, ed è proprio lui a spuntarla di un soffio nelle scommesse su chi si aggiudicherà il Mondiale. Hamilton vale 1,85, Rosberg dà battaglia a 1,90. Il campionato in pratica si chiude qui, con tutti gli altri piloti lontanissimi: Vettel, Ricciardo e Alonso sono a 100,00, così come Bottas (ieri secondo) in "Altro"; Raikkonen è a 300,00.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata