F1, Rosberg trionfa nel Gran Premio di Germania. Hamilton 3° in rimonta, Alonso 5°

Hockenheim (Germania), 20 lug. (LaPresse) - Nico Rosberg su Mercedes vince il Gran Premio di Germania ad Hockenheim e consolida il primato nella classifica del Mondiale di Formula 1. Secondo posto per la Williams del finlandese Valtteri Bottas, terzo posto per l'altra Mercedes dell'inglese Lewis Hamilton al termine di una fantastica rimonta. Quarto posto per il tedesco Sebastian Vettel su Red Bull, quinto Fernando Alonso su Ferrari davanti all'altra Red Bull di Daniel Ricciardo. Solo 11° Kimi Raikkonen sull'altra Ferrari.

Il successo di Rosberg in in circuito di Hockrnheim traboccante di bandiere tedesche corona una settimana indimenticabile per la Germania sportiva, che sette giorni fa aveva festeggiato la vittoria della Coppa del Mondo di calcio in Brasile. Una vittoria importante anche per la Mercedes, che non vincere nel Gran Premio di casa addirittura da 60 anni con il mitico Juan Manuel Fangio nel 1954. Un Gran Premio che Rosberg ha dominato in lungo e in largo fin dalla partenza quando si è subito preso la prima posizione e non l'ha mollata fino alla fine. Il tedesco è stato agevolato dalla partenza dalla pit lane del compagno di squadre a rivale Lewis Hamilton, per aver cambiato la scatola del cambio. L'inglese è stato comunque capace di salire sul podio al termine di una rimonta fantastica giro dopo giro. Oltre a Rosberg, l'unico a resistergli è stato un eccezionale Valtteri Bottas. Il giovane finlandese ha portato la Williams al suo terzo podio consecutivi, peccato per la scuderia inglese ritiro al primo giro di Felipe Massa per un incidente in partenza con la McLaren di Kevin Magnussen.

Quello di oggi è il podio numero 300 per la Williams in Formula 1. Per quanto riguarda la Ferrari, Alonso è stato protagonista di una gara aggressiva con una serie di spettacolari duelli soprattutto con le due Red Bull di Sebastian Vettel e Daniel Ricciardo. Il ferrarista è stato a lungo in corsa per il podio dopo aver superato Vettel al 36° giro, ma al alla 55/a tornata è stato costretto a rallentare e a fermarsi ai box per salvare il carburante. Negli ultimi giri Alonso ha battagliato con l'australiano Ricciardo della Red Bull riuscendo per un soffio a mantenere la quinta posizione finale. Completano la top ten la Force India di Nico Hulkenberg, le due McLaren di Jenson Button e Kevin Magnussen, l'altra Force India di Sergio Perez. Solo 11° Raikkonen con l'altra Ferrari, anche oggi alle prese con vari problemi di natura tecnica. Nella classifica generale comanda sempre Rosberg con 190 punti davanti ad Hamilton con 176. Prossimo appuntamento con il Mondiale domenica prossima in Ungheria.

L'ordine di arrivo del Gran Premio di Germania di Formula 1 ad Hockenheim: 1. Nico Rosberg (Ger/Mercedes) 1h33'42"914, media 196.206 km/h.; 2. Valtteri Bottas (Fin/Williams-Mercedes) + 20"789; 3. Lewis Hamilton (Gbr/Mercedes) + 22"530; 4. Sebastian Vettel (Ger/Red Bull-Renault) + 44"014; 5. Fernando Alonso (Spa/Ferrari) + 52"467; 6. Daniel Ricciardo (Aus/Red Bull-Renault) + 52"549; 7. Nico Huelkenberg (Ger/Force India-Mercedes) + 1'04"178; 8. Jenson Button (Gbr/McLaren-Mercedes) + 1'24"711; 9. Kevin Magnussen (Dan/McLaren-Mercedes) + 1 giro; 10. Sergio Perez (Mex/Force India-Mercedes) + 1 giro.

11. Kimi Raikkonen (Fin/Ferrari) + 1 giro; 12. Pastor Maldonado (Ven/Lotus-Renault) + 1 giro; 13. Jean-Eric Vergne (Fra/Toro Rosso-Renault) + 1 giro; 14. Esteban Gutierrez (Mex/Sauber-Ferrari) + 1 giro; 15. Jules Bianchi (Fra/Marussia-Ferrari) + 1 giro; 16. Kamui Kobayashi (Gia/Caterham-Renault) + 2 giri; 17. Max Chilton (Gbr/Marussia-Ferrari) + 2 giri; 18. Marcus Ericsson (Sve/Caterham-Renault) + 2 giri. Ritirati: Felipe Massa (Bra/Williams-Mercedes); Daniil Kvyat (Rus/Toro Rosso-Renault); Romain Grosjean (Svi/Lotus-Renault); Adrian Sutil (Ger(Sauber).

La classifica del Mondiale piloti di Formula 1 dopo il Gp di Germania: 1. Nico Rosberg (Ger/Mercedes) 190 punti; 2. Lewis Hamilton (Gbr/Mercedes) 176; 3. Daniel Ricciardo (Aus/Red Bull) 106: 4. Fernando Alonso (Spa/Ferrari) 97; 5. Valtteri Bottas (Fin/Williams) 91; 6. Sebastian Vettel (Ger/Red Bull) 82.

La classifica del Mondiale costruttoti di Formula 1 dopo il Gran Premio di Germania ad Hockenheim. 1. Mercedes-Amg 366 punti; 2. Red Bull 188; 3. Williams 121; 4. Ferrari 116; 5. Force India 98.


© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata