F1, Rosberg: Ho sbagliato su traiettoria, dovevo dare tutto per pole

Spielberg (Austria), 20 giu. (LaPresse) - "Probabilmente ho sbagliato qualcosa sulla traiettoria, mi spiace. Lewis aveva due decimi di vantaggio, sapevo che dovevo dare tutto". Così Nico Rosberg ha commentato l'esito delle qualifiche del Gran Premio di Austria, dove il tedesco della Mercedes ha ottenuto il secondo tempo alle spalle del compagno di team Lewis Hamilton. Il tedesco è uscito di pista nell'ultimo giro. "La pista è difficile perché devi trovare l'esatto punto di frenata e devi attaccare - ha spiegato il pilota nella conferenza stampa post-qualifiche - è una pista impegnativa ed è facile commettere errori".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata