F1, resa Alonso: Punti buoni per Mondiale costruttori. Ma Vettel frena: Non è ancora finita

Suzuka (Giappone), 13 ott. (LaPresse) - "Abbiamo fatto buoni punti per il campionato costruttori, dobbiamo essere soddisfatti". Commenta così Fernando Alonso il quarto posto ottenuto con la sua Ferrari nel Gran Premio del Giappone, a Suzuka.

Parlando ai microfoni di Sky Sport, lo spagnolo ha aggiunto: "C'e' stato un degrado più normale rispetto alla Corea dove non eravamo andati molto forte e abbiamo avuto un buon passo. Abbiamo fatto una gara per per recuperare punti nel mondiale costruttori, è andata bene ma dobbiamo migliorare. Ormai le macchine resteranno le stesse per tutti nelle ultime gare e dobbiamo cercare di arrivare il più possibile sul podio".

"Il Mondiale? Prima penso a godermi la vittoria di oggi, una gara speciale. È la quarta volta che vinco a Suzuka e penso già a quando tornerò qui l'anno prossimo. Ora abbiamo un ottimo vantaggio, non molliamo mai e vogliamo vincere i due campionati. Ma non è mai finita finchè non è finita". Così Sebastian Vettel commenta sul podio del Gran Premio di Suzuka le chance sempre più concrete di vincere il suo quarto mondiale consecutuvo di Formula 1.

"Grazie a tutti i fan che dimostrano qui grande apprezzamento e rispetto. Sono contento per la gara - aggiunge il tedesco ai microfoni di Sky - abbiamo fatto una pessima partenza e ho avuto un piccolo urto all'anteriore con Hamilton. Poi abbiamo gestito bene le gomme e abbiamo avuto un buon passo riuscendo a battere Webber sulla strategia. Sono contento, è stato fantastico".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata