F1, Renault paga debiti e acquisisce Lotus
La storica scuderia di corse automobilistiche è stata acquisita dal team francese

La Renault ha completato la acquisizione del team Lotus in Formula 1 e pagato tutti i debiti ai creditori, tra cui il fisco britannico. "Abbiamo completaro l'acquisto delle quote", ha dichiarato uno dei legali dell'azienda automobilistica francese dinanzi al giudice dell'Alta Corte di Londra. Il magistrato ha formalmente respinto una richiesta di insolvenza che avrebbe messo la squadra dio nuovo in amministrazione controllati. "Ora abbiamo le chiavi, per intenderci", ha aggiunto il legale. Il contratto di acquisto delle azioni della Lotus da parte della Renault avrebbe dovuto completarsi entro il 16 dicembre, ma la Corte ha saputo che l'acquisizione è stata completata in ritardo soltanto venerdì scorso. Tutti i creditori hanno confermato il pagamento dei debiti contratti dalla Lotus.

 

 

 

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata