F1, rammarico Alonso: Ferrari poteva finire sul podio

Spa (Belgio), 24 ago. (LaPresse) - "Potevamo essere sul podio. Partendo quarti, con un buon ritmo per tutto il weekend, se la macchina fosse partita e con le Mercedes fuori gioco, il podio era alla nostra portata". Fernando Alonso commenta così l'ottavo posto ottenuto nel Gran Premio del Belgio. Una gara non fortunata per lo spagnolo, penalizzato con uno stop and go di 5 secondi per essere scattato in ritardo prima del giro di formazione. "L'opportunità c'era, ora dobbiamo guardare avanti. Speriamo a Monza di fare meglio, sui rettilinei perdiamo un po' ma dobbiamo pensare positivo", spiega ai microfoni di Sky Sport. Il ferrarista parla poi del duello finale con Magnussen: "Qualche movimento è stato forse fuori dal regolamento, ma quando lotti per il sesto-settimo posto non ti cambia la vita, cerchi di lottare senza avere guai". In quanto ai progressi della Ferrari, secondo Alonso "in tutte le gare siamo migliorati piano piano, questo è positivo, i nuovi pezzi aggiungo performance".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata