F1, portavoce Hamilton: In Brasile ci sarà, ha saltato volo per febbre

Londra (Regno Unito), 11 nov. (LaPresse/Reuters) - Il tre volte campione del mondo di Formula 1 Lewis Hamilton sta bene e ha ritardato il suo volo per il Brasile su consiglio medico, ma sarà regolarmente in pista nella penultima gara della stagione in programma nel weekend. Lo ha comunicato la Mercedes. Un portavoce del team ha detto il 30enne pilota britannico ha la febbre, ma che sarebbe volato a San Paolo dopo mercoledì, un giorno più tardi del previsto. Hamilton ha già saltato un evento organizzato da sponsor a San Paolo, innescando voci su un suo possibile forfait. "No, non ha intenzione di saltare la gara", ha comunicato il portavoce. "Viaggerà con un giorno di ritardo. Il dottore gli ha consigliato di annullare il volo precedente così ha saltato la conferenza stampa".

Fonte Reuters - LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata