F1, Perez punta al titolo: il Mondiale 2013 si gioca a 11,00
ROMA - Sergio Perez non vede l'ora di guidare la McLaren. Dopo una buona stagione alla Sauber, Perez cercherà di brillare nel team di Woking dove prenderà il posto di Lewis Hamilton. «Ho solo uno scopo, quello di vincere il titolo. Mi rendo conto che l'impresa è davvero molto difficile, ma cercherò di assicurarmi diverse vittorie per tentare di farcela. E' una sfida dura, ma è quello che voglio», ha detto. Per i bookie, però, è ancora troppo presto. Le possibilità che il pilota messicano vinca il Mondiale, nel suo primo anno alla McLaren, vale 11 volte la scommessa sulla lavagna di Skybet. MSC/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata