F1, Montezemolo: Traguardo importante, ma ora Ferrari vuole vincere

Maranello (Modena), 19 nov. (LaPresse) - "Abbiamo raggiunto un traguardo di cui dobbiamo essere orgogliosi. Negli ultimi sedici anni, salvo rarissime eccezioni, siamo sempre stati abituati ad arrivare alla fine del campionato in questa situazione e ci siamo riusciti anche questa volta, in una stagione che, comunque vada, ci ha visto protagonisti". All'inizio della settimana che deciderà il Campionato del Mondo di Formula 1 di quest'anno, Luca di Montezemolo ha voluto inviare un suo messaggio personale a tutti gli uomini e le donne della Ferrari.

"L'orgoglio però non basta: vogliamo vincere - ha proseguito Montezemolo -. Ieri ad Austin la squadra è stata ancora una volta perfetta così come lo sono stati entrambi i piloti: Fernando (Alonso, ndr) è salito nuovamente sul podio e Felipe (Massa, ndr) è stato autore di una gara bellissima, oltre ad essersi dimostrato una volta di più un uomo squadra. Adesso andremo a San Paolo del Brasile con la voglia di vincere e con la consapevolezza che ce la giocheremo fino all'ultimo chilometro dell'ultimo giro della gara di Interlagos. So che sarà molto dura ma io e tutti noi ci crediamo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata