F1, Montezemolo: Purtroppo non buone le notizie su Schumacher
L'ex campione del Mondo di Formula 1 con la Ferrari è in coma dal dicembre 2013 dopo un incidente sugli sci

"Purtroppo non buone". Così Luca Cordero di Montezemolo, intervistato da Giovanni Floris al Quattroruote Day di Milano, ha definito le ultime notizie che ha ricevuto riguardo alle condizioni di Michael Schumacher. L'ex campione del Mondo di Formula 1 con la Ferrari è in coma dal dicembre 2013 dopo un incidente sugli sci in Francia.

"E' stato un grandissimo pilota, abbiamo condiviso un lungo tratto di strada umana e professionale", ha detto Montezemolo. Per poi commentare: "La vita è davvero strana", ricordando che Schumacher - prima dell'incidente sugli sci - "è stato il pilota più vincente con la Ferrari e ha avuto un solo incidente serio in carriera nel '99, e fu colpa nostra".

A proposito della Ferrari, Montezemolo ha detto: "E' una Ferrari diversa dalla mia, è un'altra cosa". "La seguo ancora", ha però spiegato, precisando che "dopo la mia famiglia, è stata, è e sarà la cosa più importante della mia vita".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata