F1, Michael Schumacher migliora, riesce a camminare
Buone notizie per l'ex campione di Formula 1 vittima, ormai 2 anni fa, di un terribile incidente sugli sci
Sarebbero in progresso le condizioni fisiche di Michael Schumacher. L'ex pilota di Formula 1, vittima di un grave incidente sugli sci a Meribel il 29 dicembre 2013, riuscirebbe a percorrere piccoli passi. Lo spiega il magazine tedesco 'Bunte', riportando le rivelazioni di un confidente del sette volte campione del mondo: "E' molto magro - dice la fonte - ma può ancora camminare con l'aiuto del terapeuta. Riesce a fare piccoli passi e anche a sollevare il braccio".
 
Dopo l'incidente Schumacher, 46 anni, è rimasto in coma farmacologico per diversi mesi. Dal settembre dello scorso anno prosegue la riabilitazione nella sua villa di Gland, che si affaccia sul lago di Ginevra, in Svizzera.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata