F1, Marchionne: Migliorare Ferrari, non siamo al punto necessario
Il presidente si proietta già ai prossimi appuntamento del Mondiale di Formula Uno

 "La cosa importante è che noi dobbiamo migliorare di molto la vettura, perché adesso abbiamo due gare impegnative, Montecarlo e poi il Canada e tutti i miglioramenti che dobbiamo apportare alla macchina bisogna farli velocemente. I ragazzi devono nuovamente migliorare la vettura, non siamo ancora al punto necessario". Il presidente della Ferrari Sergio Marchionne si proietta già ai prossimi appuntamento del Mondiale di Formula Uno dopo il secondo e il terzo posto ottenuto da Raikkonen e Vettel nel Gran Premio di Spagna. "Non è male avere due piloti sul podio, è importante. Detto questo, è altrettanto importante il come ci siamo arrivati - ha proseguito parlando ai microfoni di Sky Sport in riferimento all'incidente delle Mercedes - Capisco benissimo che anche noi abbiamo avuto sfortuna in passato, mi spiace sia successo oggi alla Mercedes, fa parte dello sport, quindi, la vita continua".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata