F1, la delusione di Alonso: Dovremo lottare per qualche punto

Silverstone (Regno Unito), 5 lug. (LaPresse) - "Lotteremo per qualche punto, purtroppo è così". E' il malinconico commento di Fernando Alonso al termine delle qualifiche del Gran Premio di Gran Bretagna di Formula 1, che ha visto le due Ferrari incapaci di accedere alla Q2. "Se tutto va bene, sono solo elogi per la squadra, che ha fatto un grandissimo lavoro - commenta il pilota spagnolo ai microfoni di Sky Sport - se tutto andrà male, però, sarà un pomeriggio duro e un weekend in cui si diranno tutti gli errori che ha fatto la squadra. Ma sinceramente, 30 secondi prima o dopo, non è che possa prevedere quando arrivi la pioggia". "È andata sicuramente non benissimo - analizza Alonso - 19° e 20° non sono le posizioni che pensavamo, ma domani vediamo di fare una bella rimonta. Dobbiamo lottare perché ci sono tante possibilità, anche se con il tempo che cambia in questo modo dovremo cercare di recuperare". "Se questo è il nostro livello attuale? Penso che in Austria abbiamo fatto la migliore gara dell'anno e siamo arrivati quinti. Quindi è così", spiega l'asturiano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata