F1, Hamilton: Preoccupati per Bianchi, mie preghiere vanno a lui

Suzuka (Giappone), 5 ott. (LaPresse) - "Siamo tutti preoccupati per il nostro collega Bianchi. Le mie preghiere sono per lui e per la sua famiglia". Lewis Hamilton in conferenza stampa dopo la vittoria nel Gran Premio del Giappone ha voluto rivolgere un pensiero a Jules Bianchi, in condizioni critiche dopo l'incidente occorsogli al 46° giro che ha portato alla sospensione della gara. "Questo risultato è davvero grandioso per noi - ha aggiunto il britannico - La macchina è stata fantastica in gara. Appena superato Nico ho cercato di gestire il vantaggio e di godermi la gara".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata