F1, Hamilton e Rosberg: Ferrari più vicina? Sembra di si, ma Mercedes ancora più veloci

Sepang (Malesia), 27 mar. (LaPresse) - "Il problema con il motore è risolto, la squadra ha lavorato benissimo, siamo riusciti a risolvere tutto e a uscire di nuovo, sono felice di aver fatto quel bel giro perché il tracciato non è facile e abbiamo girato poco". Così il pilota della Mercedes, Lewis Hamilton, commenta ai microfoni di Sky Sport il miglior tempo ottenuto nella seconda sessione della prove libere del Gp della Malesia. "Ferrari più vicino? Sembra proprio di si, ma vediamo domani però", ha aggiunto l'inglese.

"Ferrari più vicina? Si, sembra che oggi la Ferrari sia abbastanza vicina, ma siamo ancora i più veloci". Così invece Nico Rosberg commenta ai microfoni di Sky Sport la prima giornata di prove libere del Gran Premio di Malesia di Formula 1. "Un problema di affidabilità sull'altra macchina che ha avuto anche un effetto su di me perché siamo uguali da quel punto di vista e ho fatto meno giri, ma la macchina va bene", ha spiegato il tedesco. "Manca un po' di posteriore, scivola tantissimo, ma a parte quello va tutto bene", ha aggiunto. Rosberg è comunque tranquillo in vista delle qualifiche: "E' sempre molto importante, e devo far bene anche io per battere Lewis".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata