F1, Hamilton: Contento per la pole, alla fine non vedevo niente

Sepang (Malesia), 29 mar. (LaPresse) - "Sono contento, per il lavoro del team e per come ci stiamo comportando, è stata una sessione complicata per tutti". Così il pilota della Mercedes Lewis Hamilton ha commentato la pole position ottenuta nel Gran Premio di Malesia, secondo appuntamento del Mondiale di Formula Uno, in una qualifica caratterizzata dal maltempo. "E' incredibile quanto abbia piovuto prima delle prove ufficiali, alla fine era quasi impossibile vedere - ha ammesso il britannico in conferenza stampa - Non sapevo dove fermarmi, era impossibile costruire un gap con gli altri".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata