F1, Gp Malesia: prima giornata prove targata Mercedes, Ferrari bene. Indietro Alonso

Sepang (Malesia), 27 mar. (LaPresse) - Prima giornata di prove libere del Gran Premio di Malesia di F1 targate Mercedes, ma la Ferrari è più che competitiva. Prima sessione dominata dalla Mercedes di Nico Rosberg autore del miglior tempo in 1.40.124. Prove aerodinamiche differenziate per i due ferraristi, scesi in pista sull'esigente tracciato malese con due set di pneumatici hard. Diciassette i giri all'attivo per Kimi Raikkonen, giunto alle spalle di Rosberg in 1.40.497, mentre sono 13 le tornate effettuate dal compagno di squadra Sebastian Vettel in 1.40.985, costretto ai box per buona parte della sessione da alcune verifiche all'impianto di raffreddamento. Problemi tecnici per l'altra Mercedes del campione del Mondo, Lewis Hamilton, costretto ai box dopo soli quattro giri per un problema alla power unit. Buon debutto per Raffaele Marciello sulla Sauber, con il 13° tempo in classifica in 1.42.621. Fernando Alonso al debutto con la McLaren è 14° in 1.42.885.

E' di nuovo seconda la Ferrari di Raikkonen dopo la seconda sessione di prove libere. Anche nel turno pomeridiano la SF15-T del pilota finlandese ha concluso alle spalle di una Mercedes, questa volta quella di Lewis Hamilton autore di un giro in 1.39.790. Raikkonen ha girato in 1.40.163. Settima l'altra Ferrari di Sebastian Vettel in 1.40.652, alle prese - insieme al compagno di squadra - con un programma dedicato principalmente alla comparazione degli pneumatici hard e medium ed alcune prove di assetto. Terzo tempo per l'altra Mercedes di Nico Rosberg con 1'40''218. Tredicesimo tempo per Raffaele Marciello su Sauber in 1.42.621. Indietro le due McLaren-Honda, con Fernando Alonso 16° posto in 1'42''506 e Jenson Button, 17°in 1'42''637. Per i protagonisti di questa seconda prova di campionato l'azione riprenderà domani alle 14 con la terza sessione di prove libere.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata