F1, Gp Gran Bretagna: pole di Rosberg, Ferrari flop

Silverstone (Regno Unito), 5 lug. (LaPresse) - Nico Rosberg ha ottenuto la pole position del Gran Premio di Gran Bretagna, nono appuntamento del Mondiale di Formula 1. Il tedesco della Mercedes ha chiuso le qualifiche con il miglior tempo (1'35"766), precedendo la Red Bull di Sebastian Vettel (+1.620). Le Ferrari scatteranno dalla penultima fila. Per Rosberg è la quarta pole stagionale.

La seconda fila sarà composta dalla McLaren di Jenson Button (1'38"200) e dalla Force India di Nico Hulkenberg (1'38"329), seguiti da Kevin Magnussen su McLaren. Solo terza fila e sesto tempo per la Mercedes di Lewis Hamilton, a testimonianza di una sessione di qualifica fortemente condizionata dalle condizioni del circuito. L'inglese rinuncia al giro finale e non approfitta delle ottime condizioni del terzo settore della pista, sfruttato invece dagli avversari.

A completare la top ten Sergio Perez (Force India), Daniel Ricciardo (Red Bull) e il duo della Toro Rosso formato da Daniil Kvyat e Jean-Eric Vergne. Qualifiche da dimenticare per la Ferrari e le Williams, entrambe eliminate nella Q1. Sull'asfalto umido del circuito di Silverstone, Fernando Alonso ha fatto registrare solo il 19° tempo (1'45"935) piazzandosi davanti alla Rossa di Kimi Raikkonen (1'46"684). Fuori anche le due Williams di Felipe Massa e Valtteri Bottas, rispettivamente 16° e 17°.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata