F1, Gp Giapppne: Max Versatappen a 17 anni è il più giovane pilota di sempre

Suzuka (Giappone), 3 ott. (LaPresse/AP) - Max Verstappen si è detto molto soddisfatto del suo debutto nel mondo della Formula 1 nel corso delle prove libere del Gp di SSuzuka in Giappone. A soli 17 anni il figlio d'arte (il padre Jos ha corso in Formula 1 ben 101 gare dal 1994 al 2002, ndr) è diventato il pilota più giovane di sempre a prendere parte ad un weekend di Formula 1. Verstappen ha completato 22 giri con la Toro Rosso facendo segnare il 12esimo tempo. "Ero abbastanza rilassato - spiega - ho fatto quello che dovevo, guidare con tranquillità senza fare follie e spingermi al limite cercando di fare più giri possibile". Verstappen partecpiperà anche alle prove ufficiali di domani ed alla gara in sostituzione di Jean Eric Vergne.

Il teeneager racconta poi i consigli del padre: "Mi ha detto solamente di prendere confidenza con la vettura ed il circuito giro dopo giro e di non pensare al cronometro - dice - mi è sembrato molto orgoglioso". In questa stagione Verstappen corre in Formula 3 ma come Sebastian Vettel e Michael Schumacher è stato un asso dei kart dove ha vinto anche il titolo mondiale. "Per me l'età non conte - chiude Max parando le critiche di chi lo giudica troppo giovane per correre - è solo un numero. Sebastian Vettel ha iniziato a 19 anni e guardate dove è ora".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata