F1, Gp d'Ungheria: Alonso solo quinto, il titolo scivola a 10,00
Roma, 29 lug. - Momento difficile per la Ferrari. «Sono già quattro anni che abbiamo la macchina più lenta rispetto ai migliori», ammette Fernando Alonso, solo quinto nel Gp d'Ungheria che ha visto sul podio Hamilton, Raikkonen e Vettel. «Lotteremo sino al termine del Mondiale: mancano ancora tante gare alla conclusione e ci sono tanti punti in palio», continua il ferrarista, ma le sue parole non convincono i bookmaker. Il titolo piloti ora vale 10 volte la scommessa: stessa quota per Lewis Hamilton, entrambi a distanza abissale dal favorito Vettel a 1,20.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata