F1, Gp Bahrain: Vettel rompe il motore nel giro di ricognizione
"Sono frustrato, aspetto di capire cosa è successo", dice il pilota Ferrari

Subito una clamorosa defezione in partenza del Gp del Bahrain. Durante il giro di ricognizione, Sebastian Vettel ha rotto il motore e ha dovuto raggiungere i box. Vettel, il pilota di punta della Ferrari, racconta ai Sky il ko che ha bloccato la Rossa durante il giro di ricognizione: "Non ho avuto sensazioni. C'è stato un guasto, ho visto molto fumo e ho perso potenza, così ho deciso tornare ai box. Non ho nemmeno versato un goccio di sudore. E' frustrante, sì. Speriamo che il motore stia ancora bene... L'affidabilità? Stiamo spingendo e sappiamo di poter ancora migliorare. Quella di oggi non è una bella notizia ma dobbiamo spettare e vedere. E' la vita anche se, ripeto, è frustrante".

Partenza ricca di colpi di scena nel Gp del Bahrain. Lewis Hamilton è stato coinvolto in una serie di "sportellate" che lo hanno arretrato. Al comando c'è Rosberg con la Mercedes.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata