F1, Gp Abu Dhabi: Hamilton davanti a tutti nelle libere, Alonso costretto ai box

Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti), 21 nov. (LaPresse) - Lewis Hamilton si conferma il più veloce anche nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Abu Dhabi, ultima tappa del Mondiale 2014. L'inglese della Mercedes ha fermato i cronometri sul tempo di 1'42"113 e ha preceduto di appena 0.83 millesimi il compagno di squadra il tedesco Nico Rosberg (1'42"196). Terzo tempo per la McLaren del danese Kevin Magnussen con 1'42"895, quarto posto con la Red Bull per il tededsco Sebastian Vettel con il tempo di 1'42"959.

Settimo posto per Kimi Raikkonen con l'unica Ferrari in pista, autore di un tempo di 1'43"489 staccato di 1"3 da Hamilton. Pomeriggio da dimenticare, invece, per Fernando Alonso costretto subito ai box per un problema al posterire della sua vettura. "Domani saranno le qualifiche più dure dell'anno, niente giri oggi e domani dobbiamo salvare il motore", ha twittato Alonso.

Hamilton ha fatto segnare il miglior tempo anche nelle prime prove libere. Il pilota inglese della Mercedes, leader della classifica iridata, ha chiuso con 1'43"476 davanti al compagno di squadra, il tedesco Nico Rosberg con 1'43"609.

Terzo tempo per lo Fernando Alonso, all'ultima gara al volante della Ferrari. Lo spagnolo con il tempo di 1'45"184 ha preceduto le due Red Bull del tedesco Sebastian Vettel con 1'45"334 e dell'australiano Daniel Ricciardo con 1'45"361. Solo 12° il finlandese Kimi Raikkonen sulla seconda Ferrari, autore di un tempo di 1'46"131.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata