F1, Button: Entusiasta, faremo grandi cose. Dennis: Abbiamo miglior coppia piloti

Woking (Regno Unito), 11 dic. (LaPresse) - "Sono molto entusiasta di disputare la mia sedicesima stagione in Formula Uno, la sesta con la McLaren. Come Fernando, sono certo che la McLaren e la Honda faranno grandi cose insieme". Queste le parole di Jenson Button, confermato pilota della Mclaren, dal prossimo anno motorizzata Honda, per la prossima stagione. "Ammiravo enormemente Ayrton, ma è stato l'exploit del suo compagno di squadra Alain Prost a ispirarmi da ragazzo - ha ammesso il pilota britannico - Far parte della nuova scuderia McLaren-Honda è una meravigliosa opportunità per tutti noi, e sono molto contento di esser stato invitato a farne parte". Una battuta anche sul suo nuovo compagno di squadra e su Kevin Magnussen, che rimarrà come collaudatore. "Non vedo l'ora di avere un pilota così veloce ed esperto come Fernando come compagno di squadra, sono sicuro che lavoreremo molto bene insieme - ha sottolineato - Sono anche molto contento che Kevin rimarrà nel team. E' un pilota molto veloce ed un bravo ragazzo".

Soddisfazione anche da parte del presidente del team di Woking, Ron Dennis. "La politica della McLaren è sempre stata quella di avere la più forte line-up possibile, ed è esattamente ciò che abbiamo con Fernando e Jenson", ha evidenziato il numero uno della scuderia inglese, che ha aggiunto alcuni dettagli sull'arrivo di Fernando Alonso dalla Ferrari. "Abbiamo firmato l'accordo poco tempo fa ma abbiamo deciso di non annunciarlo fino a quando non abbiamo firmato anche con Jenson come compagno di squadra - ha spiegato Denis - Per molte ragioni i negoziati con Button sono stati piuttosto lunghi, ma ora che sono conclusi siamo fiduciosi che la nostra collaborazione con lui continuerà a prosperare anche in futuro altrettanto bene come in passato. Posso tranquillamente dire che abbiamo in ogni ordine di grandezza la miglior line-up di pilota di qualsiasi attuale team di Formula Uno", ha concluso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata