F1, Arrivabene: Commosso da sms famiglia Schumi dopo vittoria Ferrari in Malesia

Torino, 2 apr. (LaPresse) - "Una vittoria può avere vantaggi ma anche svantaggi. La cosa che mi rende ottimista è l'atmosfera nella nostra squadra. E il grande passo in avanti che abbiamo fatto. Dobbiamo ora continuare a lavorare duro senza farci accecare da questa vittoria e restare con i piedi a terra". Lo ha detto Maurizio Arrivabene, team principal della Ferrari, in una intervista esclusiva a Sport Bild.

L'uomo voluto da Sergio Marchionne per rilanciare la Ferrari in Formula 1 ha raccontato l'emozione vissuta dopo la vittoria di Sebastian Vettel nel Gp di Malesia. "Ho cercato di restare tranquillo per tutto il tempo - ha detto Arrivabene - ma un SMS mi ha fatto commuovere. Perché dimostra quanto grande è, quello che abbiamo fatto. Il messaggio era da parte della manager di Michael Schumacher Sabine Kehm, che aveva guardato la gara insieme a Corinna Schumacher in tv".

Quindi il team principal della Ferrari ha parlato di Vettel e del perchè in alcuni aspetti gli ricordi Schumacher. "Il modo in cui Sebastian si approccia al lavoro, come vuole approfondire ogni dettaglio, come si concentra, come è motivato come effettua delle critiche in modo costruttivo, mi ricorda Michael.Hanno la stessa origine culturale e lo stesso perfezionismo", ha dichiarato Arrivabene.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata