F1, Alonso: Vettel ha titolo in tasca, ma io voglio vincere ancora

Suzuka (Giappone), 6 ott. (LaPresse) - "Sebastian (Vettel, ndr) ha il titolo in tasca, anche se decide di guardare la gara di domenica qui dalla tv! Penso che potrà essere più felice di questo titolo rispetto al primo vinto perché è stato più rilassato e ha avuto il tempo di vederlo arrivare. Così sarà in grado di prepararsi al meglio per il party!". Lo ha detto Fernando Alonso al sito della Ferrari durante la conferenza stampa in vista del Gran Premio del Giappone, a Suzuka.

Anche se non è più in corsa per il titolo mondiale, il pilota della Ferrari non ha perso la sua proverbiale grinta e in vista del Gp del Giappone suona la carica: "Mi sento sempre motivato perché quando sei un pilota di Formula 1 vuol dire che sei una persona competitiva: non mi piace quando una vettura mi sorpassa, piace a me sorpassare le altre auto".

"Non mi piace partire dalla terza o quarta fila nella griglia di partenza - ha aggiunto lo spagnolo - voglio essere in pole position ed è questa motivazione che mi sprona sempre a continuare a spingere. Adesso, è la stessa cosa, nel senso che voglio vincere e voglio partire dalla pole position. So che potrebbe non essere possibile al momento, dato il nostro livello attuale di prestazioni, ma la speranza è che sia sempre possibile. Per le restanti cinque gare cercheremo di fare del nostro meglio, cercando di occupare la posizione più alta possibile in classifica".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata