F1, Alonso: Podio bella sorpresa. Mattiacci e Montezemolo soddisfatti

Budapest (Ungheria), 27 lug. (LaPresse) - "Sono molto soddisfatto, perchè è un weekend e una stagione difficile. Arrivare sul podio è una bella sorpresa". Lo ha detto Fernando Alonso sul podio del Gran Premio di Ungheria di Formula 1. "Abbiamo corso dei rischi cercando di vincere e ci sono arrivato vicino. Sono molto orgoglioso del lavoro fatto oggi e sono molto contento", ha ribadito il pilota della Ferrari oggi secondo. "E' stata una associazione di fattori che hanno reso la corsa difficile, abbiamo colto la nostra e opportunità con un po' di esperienza. Servono corse pazze per andare sul podio e ce l'abbiamo fatta", ha concluso Alonso.

"Abbiamo visto un grande Alonso, bene Kimi. Un carattere da Ferrari", ha detto Marco Mattiacci, team principal della Ferrari. "Abbiamo reagito ad un week-end molto difficile. Una grande gara, all'altezza della Ferrari", ha aggiunto ai microfoni della Rai. Per Mattiacci questo è un "week-end che ci ha insegnato molto e da qui dobbiamo ripartire per tornare dove la Ferrari merita, ma c'è ancora un lungo cammino da fare".

"In partenza abbiamo fatto le cose giuste, mal'errore l'abbiamo fatto ieri. Per questo siamo solo sesti". Così un deluso Kimi Raikkonen ai microfoni della Rai. "Risultati migliori ora non cambiano il tutto, dobbiamo fare le cose meglio", ha aggiunto il finlandese della Ferrari. "Dobbiamo cambiare in alcuni settori per non fare errori stupidi. Ci sono tante piccole cose da migliorare per essere dove dovremmo essere. Ma non vale solo per me, ma come team. Dobbiamo migliorare ancora molto", ha concluso Raikkonen.

"Sono felice per tutti i nostri tifosi, per aver visto una Ferrari protagonista tornare sul podio". Lo ha detto infine Luca Cordero di Montezemolo, presidente della Ferrari, sul profilo Twitter della scuderia di Maranello dopo il Gp di Ungheria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata