F1, Alonso pensa positivo: Sappiamo di cosa la Ferrari ha bisogno per migliorare

Roma, 31 mar. (LaPresse) - Fernando Alonso, dopo le prime due gare del Mondiale, dice che in Ferrari è chiaro di cosa la monoposto abbia bisogno pe migliorare le sue prestazioni in gara. "La trazione non è sufficientemente buona, perdevamo terreno in uscita di curva - le sue parole riportate da 'Autosport' - Se la compariamo a quella della Red Bull, la migliore, il gap è più o meno quello che ci attendevamo". Un altro problema è quello legato alla velcità di punta dove "non possiamo fare paragoni con la Marcedes. Sono stati i più veloci in Australia, in Malesia ed anche nelle prove in Bahrain. Su questo abbiamo molto lavoro da fare".

La prossima settimana in calendario però c'è già un altro Gran Premio, proprio in Bahrain. "Non possiamo fare molto perché i giorni sono pochi - dice Alonso - ma per Cina e Spagna penso siano chiare le modifiche da apportare alla macchina e lo faremo". L'iberico resta positivo in vista del prosieguo della stagione: "Non è la posizione migliore per cominciare il Mondiale ma la squadra sta facendo uno sforzo impressionante per migliorare - conclude - miglioreremo, questo è sicuro. Faremo tutti gli sforzi necessari per portare la vettura al livello di Mercedes e Red Bull. La speranza e' ancora presente".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata