F1, Alonso: Non illudiamo tifosi, ma gara è lunga

Monza, 6 set. (LaPresse) - "Se era il massimo che potevamo fare? Non si sa mai, ho usato quattro set di gomme medie e ho fatto sempre lo stesso tempo. Abbiamo davanti due Mercedes, due Williams e due McLaren, poi c'è una Ferrari. Purtroppo l'ordine è questo". Questa l'analisi di Fernando Alonso al termine delle qualifiche del Gran Premio d'Italia, dove lo spagnolo ha chiuso con il settimo tempo. "Sarà dura. Non illudiamo i tifosi, però la gara è lunga", spiega ai microfoni di Sky Sport. "Nella prima variante c'è sempre un po' di azione. Dobbiamo fare una gara di attacco e approfittare di qualsiasi opportunità".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata