F1, Alonso e Massa: Buon inizio Ferrari, stagione è ancora lunga

Melbourne (Australia), 17 mar. (LaPresse) - "Un buon inizio con una gara fantastica. Abbiamo combattuto per tutta la corsa, grazie a tutti i fans per il sostegno durante tutto il weekend". Sono queste le prime parole di Fernando Alonso sul podio del Gran Premio di Australia di Formula 1. "Eravamo tristi per il rinvio delle qualifiche di ieri, ma oggi abbiamo dato grande spettacolo con una corsa ricca di azione ogni giro e mi sono divertito alla grande", ha aggiunto il campione spagnolo.

Analizzando la gara, Alonso aggiunge: "Non abbiamo vinto, Kimi è stato fantastico con la sua Lotus che è andata alla grande. Ci sono stati dei momenti rischiosi dopo il pit stop, con un po' di traffico con Felipe (Massa, ndr) e Vettel, ma sono felice per questo inizio". In ottica futura, Alonso è ottimista: "Siamo positivi, la macchina sta rispondendo bene e abbiamo davanti un futuro interessante". Da Alonso in conclusione i complimenti al vincitore: "La lotus ha fatto un ottimo lavoro, Kimi ha guidato in modo fantastico. Loro hanno fatto due soste e ora avremo solo quattro giorni per analizzare il da farsi prima della prossima gara".

"Ero più contento quando ero secondo, poi ho perso un po' di direzione nella seconda sosta. Fernando (Alonso, ndr) si è fermato prima e quindi noi abbiamo deciso di continuare. Lì abbiamo perso due posizioni. Ma devo dire che come prima gara tutto sommato è un inizio di campionato positivo". Così Felipe Massa commenta ai microfoni di Sky Sport il quarto posto ottenuto nel Gran Premio di Australia di F1. "Per me era impossibile fare due soste come Raikkonen. Alonso fermandosi prima ha passato me e Vettel, è stata una scelta intelligente", ha aggiunto. "Comunque il lavoro fatto in inverno è stato buono - ha detto ancora il brasiliano - è importante quanto fatto sulla macchina che si è dimostrata competitiva". In ottica futura, anche Massa è fiducioso: "La Red Bull è forte in qualifica, in gara meno ma sono sempre molto forti. Dobbiamo analizzare tutto e migliorare ancora, ma è un bell'inizio".

"Direi bene come gara, complimenti a chi ha vinto perché ha gestito bene le gomme, però mi fa piacere vedere le nostre macchine lì entrambe lì a combattere una sul podio e l'altra praticamente vicina. Il campionato è iniziato con questo punteggio, analizzeremo bene tutto però ci siamo e quindi questa è la cosa più importante". Così Stefano Domenicali commenta ai microfoni di Sky Sport il secondo posto di Fernando Alonso al Gran Premio di Australia di F1.

Soddisfazione vedere le Red Bull dietro. "Io sono contento quando sono tutti dietro. Oggi ne avevamo una davanti, quindi non va ancora benissimo, però speriamo di fare così quando servirà", dichiara il team principal di Maranello. Chiusura con una piccola polemica, con l'episodio di Alonso con Pique. "Pique in italiano vuol direà niente, va bene così! (ride, ndr)", conclude Domenicali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata