Formula 1, Toto Wolff: "La variante Vettel c'è"
Formula 1, Toto Wolff: "La variante Vettel c'è"

Il team principal della Mercedes tenta il pilota tedesco: "Sebastian è davvero bravo"

"Certo, un pilota tedesco in una macchina tedesca è una bella storia di marketing...". Parole di Toto Wolff, team principal della Mercedes, in merito al futuro di Sebastian Vettel che lascerà alla Ferrari a fine stagione. "Sebastian è davvero bravo e può decidere da solo se vuole lasciare o unirsi a un altro team. E ci sono ancora alcuni posti interessanti dove poter andare", ha spiegato in un'intervista all'emittente austriaca 'Orf'. Sia Lewis Hamilton che Valtteri Bottas sono in scadenza di contratto nel 2020. "Stiamo valutando su quello che faremo con George Russell. E poi - ha ammesso - c’è la variante Vettel. Ma questo non è in cima all'agenda al momento. Vogliamo concentrarci prima sulla nostra squadra". Con gli annunci degli arrivi di Carlos Sainz alla Ferrari e di Daniel Ricciardo alla McLaren sono stati indubbiamente giorni caldi per il mercato piloti. Squadre che hanno scelto di fare subito chiarezza, ma Wolff dubita di tale strategia: "E' una situazione po' difficile da gestire se hai un pilota la prossima stagione, mentre l'anno prossimo sarà in una squadra rivale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata