F1, rinviato il Gran Premio del Canada

Slitta ancora la partenza del Mondiale di Formula 1 che, a causa della pandemia di coronavirus, potrebbe iniziare soltanto in estate. È stato infatti rinviato a data da destinarsi il Gran Premio del Canada, che si sarebbe dovuto tenere sul tracciato di Montreal nel weekend tra il 12 e il 14 giugno. "Decisione presa per la salute di tutti: torneremo a correre in Canada prima della fine dell'anno", ha commentato il presidente del Circus Chase Carey. Il Mondiale, a questo punto, dovrebbe scattare il 28 giugno con il Gran Premio di Francia, ma anche la prova sul circuito di Le Castellet rischia il rinvio.