Eurozona: ok al salvataggio di Cipro, per i bookie si allontana l'addio all'euro
ROMA - Arriva il via libera dell'Eurogruppo al piano di salvataggio per Cipro: i ministri delle Finanze dell'Eurozona hanno approvato un accordo per scongiurare la bancarotta dell'isola e la prima uscita di uno Stato membro dall'Eurozona. Sulla lavagna del primo Paese che dirà addio all'euro Cipro cede il posto alla Grecia: il ritorno alla dracma è offerto a 1,91 da Paddy Power, mentre l'uscita di Cipro dalla moneta unica risale a quota 2,62. Doppia cifra per Italia e Spagna, entrambe a 10,00. MSC/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata