Europei di Nuoto 2014, D'Arrigo d'argento: l'oro nei 200sl si gioca a 21,00
Roma, 19 ago. - L'argento conquistato nei 400sl agli Europei di Nuoto di Berlino è stata la migliore risposta alle polemiche legate al rifiuto di rasarsi i capelli, un rito a cui vengono sottoposte tutte le matricole della Nazionale azzurra: ora il 19enne Andrea Mitchell D'Arrigo pensa solo ai 200 sl in programma domani. C'è da battere la concorrenza del favorito, il tedesco Paul Biedermann (a 1,62 sulla lavagna di Paddy Power) e del francese Yannick Agnel (a 3,50). Poche le chance per l'italiano, la cui vittoria vale 21 volte la scommessa. (Agipronews)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata