Europei di nuoto, 100sl: Leonardi scala la lavagna, l'oro a 4,00
Roma, 22 ago. - Dopo l'oro conquistato ieri dalle ragazze della staffetta 4X200sl, anche oggi per l'Italia ci sono grandi speranze di medaglia agli Europei di Nuoto 2014 a Berlino. Occhi puntati sulla finale maschile dei 100sl e su Luca Leonardi, che nelle batterie è stato il più veloce e che tenterà di lasciare in Italia il titolo del campione in carica Filippo Magnini, rimasto fuori insieme a Orsi. Il favorito per la medaglia d'oro è il francese Florent Manaudou a 1,80, con l'azzurro che insegue a 4,00. Stessa quota per l'altro francese Fabien Gilot, con Luca Dotto fuori dai primi tre in lavagna a 7,00. Doppia cifra, a 11,00, per il russo Alexander Sukhorukov, mentre l'ungherese Dominik Kozma è lontano a 21,00 e l'altro russo, Sergey Fesiko, chiude il tabellone a 41,00. (Agipronews)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata