Europa League, Udinese ko al Friuli. Liverpool passa il turno

Udine, 6 dic. (LaPresse) - Un gol di Jordan Henderson al 23' del primo tempo consente al Liverpool di vincere 1-0 in casa dell'Udinese e di qualificarsi per la seconda fase dell'Europa League. I Reds chiudono il girone A al primo posto a pari punti con Anzhi e Young Boys, con gli svizzeri eliminati per il peggior record negli scontri diretti.

La squadra di Guidolin, anche se già eliminata, onora al meglio l'impegno contro la blasonata squadra inglese. Anche senza Di Natale dall'inizio, i friulani ci provano soprattutto con Ranegie e Fabbrini. Il Liverpool è spinto da un Suarez a tratti incontenibile. Il gol che decide la gara al 23' su azione di angolo, con Suso che serve l'accorrende Henderson bravo a battere Padelli in diagonale.

Nella ripresa Guidolin inserive subito Benatia in difesa, ma il difensore è costretto ad uscire dopo poco per infortunio. Arriva poo il turno di Di Natale che stabilisce un record con la 33esima presenza in Europa con l'Udinese. Nel finale i friulani restano anche in 10 per l'espulsione di Pasquale per doppia ammonizione.

UDINESE - LIVERPOOL 0-1

Reti: 23' Henderson.

Udinese: Padelli; Faraoni, Heurtaux, Danilo, Pasquale; Pereyra, Pinzi (46' Benatia, dal 65' Reinthaler), Badu Armero; Fabbrini; Ranegie (86' Di Natale). All. Guidolin.

Liverpool: Reina; Johnson, Carragher, Skrtel, Enrique; Sahin (12' Shelvey), Henderson, Downing, Suso (69' Sterling), Suarez, Allen. All. Rodgers.

Arbitro: Duarte Gomes (Por).

Note: espulso al 79' Pasquale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata