Europa League, tris Chelsea e Benfica. Tottenham rischia, ma fa 2-2

Londra (Regno Unito), 4 apr. (LaPresse) - Benfica e Chelsea ipotecano il passaggio alle semifinali di Europa League. I portoghesi superano il Newcastle 3-1. Gli inglesi si portano in vantaggio al 12' del primo tempo con Cissé, i lusitani ribaltano il risultato con Rodrigo (25') e Lima (21'). Nella ripresa, il terzo gol dei padroni di casa firmato da Cardozo al 25'. Torres è invece il grande protagonista della vittoria del Chelsea contro il Rubin Kazan. I Blues di Benitez si impongono 3-1, apre e chiude le marcature l'attaccante spagnolo (16' pt e 25' st). In mezzo la rete di Moses al 32', ai russi non basta il rigore di Natcho, concesso per un tocco di mani di Terry, a tre minuti dall'intervallo. Brividi per il Tottenham di Villas Boas, che pareggia a Londra 2-2 contro il Basilea ma è costretto a rimontare le due reti di svantaggio. Gli svizzeri si portano in vantaggio al 31' con Stocker e raddoppiano al 34' con Frei. Adebayor dimezza le distanze al 40', nella ripresa Sigurdsson firma il gol del 2-2 finale al 13'. Spurs in ansia per l'infortunio occorso nel finale a Gareth Bale. Il gallese ha riportato una distorsione alla caviglia, da valutare l'entità e i tempi di recupero.

I risultati finali degli incontri validi per l'andata dei quarti di finale di Europa League. Benfica-Newcastle 3-1, Chelsea-Rubin Kazan 3-1, Fenerbahce-Lazio 2-0, Tottenham-Basilea 2-2. Il ritorno è in programma giovedì 11 aprile.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata