Europa League, Toro scatenato: Molinari e Amauri affondano l'Hjk. Granata primi

Torino, 23 ott. (LaPresse) - Toro scatenato in Europa League. La squadra di Giampiero Ventura supera 2-0 l'Hjk Helsinki all'Olimpico e consolida la prima posizione nella classifica del Gruppo B grazie anche al pareggio tra Bruges e Copenaghen. I granata vedono sempre più vicino il traguardo del passaggio del turno. Partita senza storia, dominata per novanta minuti contro un avversario modesto. Il turnover di Ventura porta Quagliarella in panchina, in attacco il tecnico granata si affida ancora ad Amauri. Granata padroni del campo fin dai primi minuti, troppo netta la differenza di valori in campo. Dopo appena un minuto Martinez sfiora la rete del primo gol ma spara addosso al portiere. Al 17' Vives colpisce la traversa con una bordata da fuori area. Al 34' viene poi annullato un gol ad Amauri per un fuorigioco apparso molto dubbio. Al 35' arriva il meritato gol del vantaggio firmato da Molinaro con un gran destro al volo su cross di Darmian. Primo gol in Europa per l'ex terzino della Juve.

Nel secodo tempo la musica non cambia, con il Toro padrone del campo e subito pericoloso ancora con Molinaro da buona posizione spara a lato su servizio di El Kaddouri. La Maratona continua a trascinare la squadra, il raddoppio è nell'aria e arriva meritato al 13' con Amauri. Il brasiliano si sblocca con un bel destro rasoterra dai 20 metri che non lascia scampo ad Eriksson. Il centravanti italo-brasiliano esplode di gioia e corre a festeggiare sotto la Maratona. Di fatto la partita finisce qui. Ventura nel finale da qualce minuto a Quagliarella, Nocerino e soprattutto si rivede Barreto. I granata controllano e possono festeggiare a fine partita con i loro tifosi.

TORINO - HELSINKI 2-0

Marcatore: 34' pt Molinaro (T), 13' st Amauri (T) TORINO: Padelli, Maksimovic, Jansson, Silva; Darmian, Benassi (25' st Nocerino), Vives, El Kaddouri, Molinaro; Martinez (29' st Barreto), Amauri (21' st Quagliarella). A disp. Gillet, Moretti, Glik, Sanchez Mino. All. Ventura.

HELSINKI: Doblas (1' st Eriksson); Heikkinen, Baah, Lampi, Sorsa; Tainio (30' st Vayrynen), Annan; Zeneli (20' st Alho), Savage, Lod; Kandji. A disp. Heikkila, Moren, Perovuo, Bance.

All. Lehkosuo.

Arbitro: Klossner (SUI).

Note: ammoniti Annan (H), Quagliarella (T), Savage (H), Kandji (H).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata