Europa League, Napoli ai sedicesimi: in casa dello Sparta Praga basta lo 0-0

Praga (Repubblica Ceca), 27 nov. (LaPresse) - Il Napoli ottiene il massimo con il minimo sforzo, pareggia 0-0 in casa dello Sporta Praga nella quinta giornata della fase a gironi ed è matematicamente promosso agli ottavi di finale. Prova di personalità della squadra di Rafa Benitez, gli azzurri controllano gli avversari dall'inizio alla fine provando solo nel finale ad affondare il colpo ma senza riuscire a portare a casa l'intera posta in palio. Ma va bene così, ora gli azzurri possono concentrarsi sul campionato e sullla finale di Supercoppa contro la Juventus. In Europa League ci sarà solo da confermare il primo posto nel girone I.

Benitez rimescola le carte: in avanti c'è Higuain e non Zapata, sulla trequarti con Hamsik a sinistra, giocano Jorginho al centro e Callejon a destra. Nel primo tempo il Napoli rischia un po' troppo, senza però mai riuscire ad impensierire Stech. Sparta chiuso a riccio nella propria trequarti, con gli azzurri che faticano a trovare sbocchi. I padroni di casa però quando ripartono sono sempre pericolosi e sgfiorano il gol in almeno due occasioni: prima con una traversa colpita da Husbauer e poi sulla respinta Lafata sbaglia da sottomisura. Nel finale Albiol sbroglia un'altra situazione insidiosa in area azzurra.

Napoli più determinato nel secondo tempo, con la partita che diventa sempre più equilibrata. L'occasione migliore capita però ancora ai padroni di casa al 30', con un tiro dai 20 metri di Matejovsky smorzato da Mesto e deviato da Rafael sulla traversa. Nel finale Benitez manda in campo Zapata al posto di Higuain e riporta Hamsik al centro inserendo Ghoulam al posto di Jorginho. Proprio lo slovacco intorno al 40' ha due buone opportunità per segnare, ma prima di testa e poi con un destro alle stelle spreca tutto. Ancora Hamsik in pieno recupero sfiora il gol della vittoria, ma sarebbe stato forse una punizione eccessiva per la compagine ceca che resta anche lei in corsa per la qualificazione alla seconda fase del torneo.

NAPOLI - SPARTA PRAGA 0-0

SPARTA PRAGA: Stech; Kaderabek, Brabec, Holek, Nhaimonesu; Husbauer (27' st Prikryl), Marecek, Matejovski (45' st Vacek); Dockal, Lafata, Krejci. A disp.: Vorel, Pamic, Svejdik, Kovac, Schick. All. Lavicka.

NAPOLI: Rafael; Mesto, Albiol, Koulibaly, Britos; Gargano, David Lopez; Callejon, Jorginho (31' st Ghoulam), Hamsik; Higuain (23' st Zapata). A disp.: Andujar, Henrique, Maggio, De Guzman, Inler. All. Benitez

ARBITRO: Marriner.

NOTE: ammoniti Britos (N), Matejovski (S), Brabec (S).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata