Europa League, Inter passa a Spalato 3-0 contro Hajduk

Spalato (Croazia), 2 ago. (LaPresse) - L'Inter passa a Spalato, sul campo dell'Hajduk, nell'andata del terzo turno preliminare di Europa League e mette una pesante ipoteca sul passaggio del turno. Per la squadra di Stramaccioni vittoria netta e meritata. Nel primo tempo è Sneijder a sbloccare il risultato al 19'. L'olandese viene servito da Palacio, dribbla i centrali croati e batte il portiere Blasevic. Il raddoppio nerazzurro, ad un minuto dall'intervallo, è opera del giapoponese Nagatomo che piazza un gran destro su cui è decisiva la deviazione di Malorca. Nella ripresa c'è gloria anche per Coutinho, a segno al 29' con un preciso destro a giro al termine di un bel dialogo con Palacio. Qualche brivido per l'Inter con due occasioni create da Maglica, ma il risultato non cambia più. La sfida di ritorno è in programma a San Siro il 9 agosto.

HAJDUK-INTER 0-3

Marcatori: 18' pt Snejder, 44' pt Nagatomo, 28' st Coutinho.

Hajduk Spalato: Blazevic; Vrsajevic, Maloca, Milovic, Jozinovic; Andrijasevic (9' st Milic), Radosevic; Oremus (32' st Tomas), Caktas, Ozobic (1' st Maglica); Vukusic. All. Krsticevic.

Inter: Handanovic; Jonathan, Silvestre, Chivu (1' st Samuel), Nagatomo; Zanetti, Cambiasso, Guarin; Palacio, Milito (31' st Livaja), Sneijder (20' st Coutinho). All. Stramaccioni.

Arbitro: Gocek.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata