Europa League, Inter gioca a tennis con Stjarnan: 6-0 con tripletta di super Kovacic

Milano, 28 ago. (LaPresse) - Show di reti allo Stjarnan e l'Inter si presenta nel migliore dei modi ai nastri di partenza del campionato di Serie A al via nel weekend. Contro gli islandesi, già battuti 3-0 all'andata, il ritorno di playoff di Europa League era poco più che una formalità per i nerazzurri di Mazzarri. Ne è uscito fuori un 6-0 che di certo ha divertito il pubblico di San Siro e, seppure l'avversario odierno fosse davvero modesto, alzato il morale della truppa attesa domenica dalla trasferta in campo del Toro, anch'egli qualificato per la fase a gironi di Europa League. A prendersi la scena in un match a senso unico sono Kovacic, autore di una tripletta e di una prestazione da urlo e Icardi, che va due volte a segno. E c'è gloria anche per uno dei nuovi volti della stagione, Osvaldo, schierato da Mazzarri come unica punta con il supporto sulla trequarti di Hernanes.

A sbloccare il risultato al 28' è Kovacic, che sfrutta un rimpallo per battere di destro Jonsson, ancora il croato concede il bis con un gran spunto in solitaria innescato da una bella giocata di Osvaldo (33'). Proprio l'ex Juventus e Roma, nella ripresa, firma il tris nerazzurro incornando alla perfezione sul traversone di Nagatomo (1'). La notte magica di Kovacic continua con la gran conclusione del 4-0, al culmine di un'azione partita dallo scatenato Nagatomo (6'). Mazzarri concede spazio ad Icardi e proprio l'argentino ripaga la fiducia battendo per la quinta volta il povero Jonsson con un bel diagonale (24'). Sempre l'attaccante viene servito da Jonathan e con un colpo sotto scavalca il portiere degli islandesi e mette nuovamente la sua forma sul match (35').

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata