Europa League, Doppio 2-0 per Inter e Lazio contro Vaslui e Mura

Torino, 23 ago. (LaPresse) - Inter e Lazio mettono un piede nei gironi di Europa League. La squadra di Stramaccioni e quella di Petkovic infatti conquistano due vittorie esterne di capitale importanza e possono guardare con relativa tranquillità alle gare di ritorno che giocheranno fra le mura amiche di San Siro ed Olimpico.

A Piatra Neamt i nerazzurri vanno in vantaggio al 24' con Esteban Cambiasso. L'argentino, sugli sviluppi di un calcio d'angolo messo fuori area dalla difesa rumena, batte Coman con un sinistro sporco dal limite, Nella ripresa i rumeni provano a rendersi pericolosi ma a chiudere il discorso ci pensa Palacio al 27' concludendo in rete con un diagonale destro un contropiede iniziato da Sneijder.

"È stata una vittoria importante, ma l'esperienza del turno precedente contro l'Hajduk Spalato ci insegna che a livello internazionale non si possono sottovalutare le partite. Per questo, siamo concentratissimi sulla gara di ritorno", ha commentato a fine gara il tecnico nerazzurro Andrea Stramaccioni.

Copione più o meno simile per la Lazio a Maribor. I biancocelesti, così come i nerazzurri, segnano un gol per tempo. Apre le danze Hernanes al 31' con un sinistro da circa trenta metri che non lascia scampo al portiere di casa Drakovic. Nella ripresa chiude i conti ci Miroslav Klose. Il tedesco, un dei migliori in campo, schiaccia in rete un bel cross di Konko.

"Peccato che qualche occasione non l'abbiamo sfruttata, però è la vittoria è positiva. Non siamo riusciti a pressare come voglio io, loro avevano un buon palleggio: guardiamo le cose positive, non abbiamo subito gol. Siamo pronti per il campionato, vedremo una Lazio migliore già contro l'Atalanta", ha detto a fine gara l'allenatore Vladimir Petkovic.

FC VASLUI - INTER 0-2

Reti: 23'pt Cambiasso, 28'st Palacio.

Vaslui: Coman; Milanov, Celeban (28'st Caue), Charalambou, Salagean; Antal, Varela, Sanmartean, N'Doye; Stanciu (1'st Varga); Niculae (16'st Sburlea). All: Sumudica.

Inter: Castellazzi; Maicon, Silvestre, Ranocchia, Zanetti; Cambiasso, Guarin, Mudingayi (21'pt Nagatomo); Sneijder (37'st Juan Jesus), Palacio; Milito (25'st Coutinho). A disp.: Belec, Samuel, Jonathan, Livaja. All: Stramaccioni.

Arbitro: Nijhuis (Olanda)

MURA 05 - LAZIO 0-2

Reti: 39'pt Hernanes, 14'st Klose.

MURA 05: Drakovic; Kramar (17'st Sres), Travner, Janza, Horvat; Buzeti, Vas, Marusko, Bohar (41'st Maier); Fajic, Eterovic (33'st Kouter). All. Bogadinov.

LAZIO: Marchetti; Konko, Biava, Dias, Cavanda; Onazi, Ledesma, Hernanes (15'st Lulic); Candreva, Klose (37'st Floccari), Mauri (25'st Zarate). All. Petkovic.

Arbitro: Courtney (Irlanda del Nord)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata