Eurolega, Galatasaray-Milano 83-80, Olimpia beffata nel finale
Quinta sconfitta consecutiva per la squadra di Repesa

Non basta un ottimo secondo tempo all'Olimpia Milano per evitare la quinta sconfitta consecutiva in Eurolega. A Istanbul il Galatasaray si impone per 83-80 al termine di una gara dai due volti: dominio della compagine di casa nella prima parte, poi il ritorno dei ragazzi di Repesa che nell'ultimo quarto riescono anche a portarsi in vantaggio. Nei secondi finali, però, i giocatori del Galatasaray dimostrano maggior freddezza e portano a casa un successo importante grazie ad una stoppata e ad un tap-in offensivo di Tyus.

Per Milano prosegue il momento difficile, ma quanto meno Sanders e compagni nel secondo tempo hanno dimostrato carattere e voglia di riscattarsi. Milano scivola al terzultimo posto in classifica agganciata proprio dal Galatasaray, la zona playoff però non è lontanissima. Non bastano all'Olimpia i 18 punti di Rakim Sanders, i 15 di Kruno Simon con un paio di triple importanti nel finale e i 13 di Ricky Hickman. Galatasaray trascinato al successo dai 23 punti di Vladimir Micov, dai 17 di Blake Schilb e dai 14 di Tyus.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata