Euro U21, gli azzurrini volano in Repubblica Ceca, giovedì esordio con la Svezia

Roma, 15 giu. (LaPresse) - Questa sera l'aereo con a bordo la Nazionale Under 21 atterrerà in Repubblica Ceca, con gli Azzurrini che giovedì all'Ander Stadium di Olomouc faranno il loro esordio con la Svezia nella Fase Finale del Campionato Europeo. Dopo aver fatto l'in bocca al lupo ai compagni sono tornati a casa Murru, Dezi e Longo, che sono rimasti ad Appiano Gentile come riserve fino al termine del ritiro e hanno ricevuto da Luigi Di Biagio un ringraziamento per la disponibilità dimostrata.

Prima della partenza Cristiano Biraghi, al suo secondo Europeo Under 21 dopo quello disputato nel 2013 in Israele, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai giornalisti presenti in aeroporto: "In queste due settimane abbiamo lavorato intensamente - ha dichiarato il difensore del Chievo Verona - e arriviamo all'appuntamento carichi come non mai. Sappiamo cosa fare e siamo tutti uniti verso l'obiettivo, non partire da favoriti è un vantaggio perché non ci mette pressione. Conosciamo il nostro valore, abbiamo la stessa mentalità di due anni fa e sappiamo che rappresentiamo la nazione. Faremo il massimo in un girone difficile, la differenza la farà la determinazione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata