Euro 2012, per i bookie l'Italia nel "girone della crisi"
Una scommessa a metà tra calcio e crisi economica. I quotisti britannici fanno previsioni sui sorteggi per Euro 2012 e con un tocco di ironia aprono le scommesse su una beffarda combinazione del destino: l'Italia che finisce nello stesso girone di Spagna, Grecia e Irlanda, ovvero i paesi europei più colpiti dalle difficoltà finanziarie. Il "perverso" incrocio di sorti è remoto, ma non impossibile e per i bookie è una possibilità bancata a 51,00. LL/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata