Empoli, Giampaolo: Sogno Europa? Pensiamo solo alla salvezza
Il mister dei toscani: Curioso di vedere mio Empoli contro l'Inter

Torino, 21 dic. (LaPresse) - "Sono curioso di vedere l'Inter contro il mio Empoli alla ripresa del campionato, con tutte le incognite legate alla sosta natalizia". Lo ha detto Marco Giampaolo, allenatore dell'Empoli, ospite ai microfoni dell'emittente umbra Radio Onda Libera. "Per noi il difficile comincia adesso perché serve la continuità e bisognerà vedere la tenuta mentale. Qui c'è un progetto, un'idea di calcio che ha il club. L'Europa? Pensiamo solo alla salvezza", aggiunge il tecnico dei toscani. "E' una bella lotta in testa alla classifica, dove non c'è una favorita sulle altre perché ciascuna squadra nella forza dei valori ha le sue caratteristiche", dice ancora.

 

Parlando di alcuni suoi colleghi, Giampaolo dichiara: "Sarri a Napoli insegna calcio con una squadra che ha giocatori importanti. Sousa mi piace, ha grandi capacità tecniche, sa gestire e parlare: ci siamo confrontati e mi ha impressionato". "Roma è un ambiente difficile per le tante pressioni, bisogna isolarsi. Le ultime eliminazioni dalla Coppa Italia testimoniano che si sono assottigliate le differenze tra e che si deve tenere conto dei fattori motivazionali e di organizzazione", conclude parlando dei giallorosso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata