Emirates Cup, Pandev non basta, Napoli sconfitto 3-1 da Porto

Londra (Regno Unito), 4 ago. (LaPresse) - Il Napoli è stato sconfitto dal Porto nella seconda giornata dell'Emirates Cup. Dopo il 2-2 contro l'Arsenal, la squadra di Benitez si arrende (3-1) nel match disputato nell'Emirates Stadium di Londra alla squadra lusitana, nella quale milita Jackson Martinez, oggetto del desiderio del mercato degli azzurri. A sbloccare il risultato al 42' è Pandev, già a segno ieri nel match contro l'Arsenal: il macedone, tra i migliori, si procura un rigore (intervento falloso di Fernando) e si incarica della realizzazione. Nella ripresa, arriva il pareggio dei lusitani: Quintero innesca Ghilas in area, il diagonale batte Rafael e vale l'1-1. Porto ancora a segno al 23', ma per una deviazione sfortunata di Fernandez sul cross di Varela. Dieci minuti dopo, la formazione di Fonseca gela ulteriormente i partenopei con il gol del 3-1, firmato da Lica bravo a sfruttare uno svarione di Dossena. Resta a secco Higuain, entrato al 1' della ripresa al posto di Calaiò.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata