Elena Fanchini ha un tumore: "Guarirò. Torno l'anno prossimo"
Saltano le Olimpiadi per la sciatrice azzurra. Neoplasia di basso livello e curabile. "Una nuova sfida, ma ce la farò"

Elena Fanchini ha un tumore. Saltano le Olimpiadi per la sfortunata sciatrice azzurra che, adesso dovrà curarsi e pensare a guarire: la neoplasia è di livello basso e può essere curata con successo. "Sto effettuando tutti gli esami del caso presso la clinica Humanitas, mi curerò, e la mia intenzione è quella di tornare il prossimo anno a sciare" ha detto Elena, classe '85, finanziera di Artogne. Velocista di razza, la maggiore delle sorelle Fanchini vanta nel suo palmarès la medaglia d'argento in discesa ai Mondiali di Bormio del 2005 e due vittorie in Coppa del mondo, sempre in discesa, a Lake Louise e a Cortina d'Ampezzo. "Voglio che Elena sappia che siamo tutti con lei e con la sua famiglia - ha detto il Presidente della FISI, Flavio Roda - e che aspetteremo il suo ritorno sulle piste da sci".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata