El Shaarawy e Boateng lanciano il Milan: Catania al tappeto 3-1

Catania, 30 nov. (LaPresse) - Continua il momento d'oro del Milan. La squadra di Allegri espugna il sempre difficile campo di Catania per 3-1 e prosegue la sua marcia verso le zone nobili della classifica. Dopo un primo tempo piuttosto abulico, concluso con il Catania meritatamente in vantaggio, i rossoneri si sono svegliati nella ripresa. L'espulsione, giusta, di Barrientos ed il primo gol, in fuorigioco, di El Shaarawy hanno sicuramente aiutato gli ospiti nella rimonta ma la squadra ha dimostrato comunque di essersi messa alle spalle il periodo buio. E' la prima volta infatti in stagione che il Milan vince due gare consecutive.

La sfida si sblocca già all'11' su palla inattiva, vero tallone d'achille dei rossoneri. Angolo di Lodi e zuccata vincente di Nicola Legrottaglie per il più classico dei gol dell'ex. Il primo tempo si trascina stancamente fino alla fine con il Catania che controlla ed il Milan che non riesce a rendersi pericoloso. La ripresa però riserva fuochi d'artificio.

Al 4' il già ammonito Barrientos commette un brutto fallo su Nocerino e viene espulso da Orsato. E' la chiave di volta della gara. Tre minuti dopo infatti El Shaarawy spedisce nella porta etnea un cross di Boateng toccato da Robinho. Il replay dimostra però come, sul tocco del brasiliano, il centravanti del Milan sia in fuorigioco. La rete dell'egiziano di Savona mette le ali ai milanesi. All'11' infatti si sblocca Kevin Prince Boateng. Il ghanese si libera di un avversario e lascia partire una sassata dal limite che lascia immobile Andujar. Il Milan ha più occasioni per triplicare ma le spreca. Al primo minuto di recupero l'arbitro manda sotto la doccia in anticipo Boateng per un'entrata pericolosa su Castro ma, prima che il Catania, possa abbozzare l'assalto finale è ancora El Shaarawy a scuotere la rete siciliana per il 3-1 finale.

CATANIA - MILAN 1-3

Reti: 11'pt Legrottaglie, 7'st El Shaarawy, 11'st Boateng, 47'st El Shaarawy.

Catania: Andujar, Alvarez, Rolin, Legrottaglie, Marchese, Salifu (25'st Paglialunga), Lodi, Almiron (25'st Bellusci), Castro, Bergessio (32'st Doukara), Barrientos. All: Maran.

Milan: Amelia, De Sciglio, Mexes, Acerbi, Constant, Montolivo (21'st Emanuelson), De Jong, Nocerino, Robinho (47'st Ambrosini), Boateng, El Shaarawy. All: Allegri.

Arbitro: Orsato

Note: 4'st espulso Barrientos, 44'st espulso Boateng.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata