E' ufficiale, Chelsea cede Fernando Torres in prestito al Milan. Accordo biennale

Londra (Regno Unito), 29 ago. (LaPresse) - Con un comunicato ufficiale sul suo sito internet il Chelsea ha ufficializzato il prestito dell'attaccante Ferando Torres al Milan. "Il passaggio è soggetto ora all'accordo personale di Fernando con il Milan e al superamento delle visite mediche", recita il comunicato del club inglese. Pochi secondi dopo anche il Milan ha ufficializzato l'arrivo di Torres con un "prestito biennale". Il centravanti spagnolo già nella mattinata di domani dovrebbe essere in Italia per svolgere le visite mediche.

Nel frattempo i Blues si sarebbero già mossi per rimpiazzare l'attaccante spagnolo e sopperire all'assenza per infortunio di Diego Costa. L'obiettivo di Jose Mourinho si chiama Mattia Destro, l'attaccante che la Roma continua però a dichiarare incedibile. Altre possibili piste per i Blues, portano a Jackson Martinez dal Porto se i portoghesi dovessero acquistare Leandro Damiao dal Santos.

"Torres non ha parlato con me. Abbiamo bisogno di tre attaccanti per affrontare la stagione. Lui è uno di questi". Con queste parole in conferenza stampa Jose Mourinho ha parlato di Fernando Torres dal Milan. Con la possibile assenza di Diego Costa per infortunio, il Chelsea ha bisogno di un altro attaccante sembrava non voler lasciare andare lo spagnolo prima di trovare una alternativa.

"Se lui vuole andare via è perchè vuole fare una nuova esperienza. Probabilmente in un nuovo campionato", ha poi aggiunto lo Special One. Mourinho ha quindi parlato proprio di Diego Costa. "E' un grande dubbio, vediamo. Stiamo cercando di fare di tutto perchè possa giocare domani. Non si è allenato negli ultimi due giorni. Oggi è l'ultimo giorno, se la reazione sarà positiva potrebbe venire in panchina. Ma al momento non lo so", ha concluso Mourinho.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata